Intermedio

Corso tenuto da:

Corso di 4 lezioni su Zoom

Il link d'invito verrà inviato via mail il giorno precedente alla lezione (si consiglia di controllare nello SPAM)

Martedì ore 21:00

7, 14, 21 e 28 Dicembre

Posti TOTALI: 20

Costo (per tutte le lezioni): 25.00€

Iscrizione attraverso PayPal oppure bonifico

Durata lezioni: 60 minuti

Le lezioni verranno registrate e saranno disponibili per tutti i corsisti

A chi è rivolto il corso:

Il corso è rivolto a giocatori abituali online o a giocatori in possesso di elo ITA/Fide.

Dettagli programma:

Lezione 1 - Giocare con più spazio

La prima cosa che si impara, sulla scacchiera e nelle arti marziali, è prendersi il proprio spazio, conservarlo, proteggerlo, e gradualmente incrementarlo. Nella pratica scacchistica, bisogna anche capire cosa comporta avere tanto (…o troppo?) spazio e come gestirlo per ottenere un vero vantaggio e trasformarlo in qualcosa di più concreto.

Lezione 2 - Il vantaggio di sviluppo

“La battaglia dei tempi” è spietata: chi completa lo sviluppo con un certo margine di anticipo, o impedisce all’altro di sistemare i pezzi, deve poi essere altrettanto veloce a sfruttare questo squilibrio! Vediamo come si può svolgere…

Lezione 3 - Squilibri di materiale

Il guadagno di materiale è spesso l’obiettivo degli scontri tattici, ma è sempre poi così ovvio che si possa vincere avendo un pezzo o una qualità in più? E un pedone basta? Impariamo a capire quando è presente del compenso e quando invece il vantaggio è netto.

Lezione 4 - L’iniziativa

Uno dei concetti più sfuggenti negli scacchi, l’iniziativa è appunto un tipo di vantaggio effimero, difficile da descrivere e da percepire; proprio come il “momento” in fisica, è dinamica, talvolta momentanea, e può essere definita come “la possibilità di creare minacce”.